MENU

HOMEPAGE Azienda Filtrazione
nebbie oleose
Prodotti Know-how Settori
Depolverazione
industriale
Prodotti Know-how Settori
I prodotti
Nederman
Blog Agenti Contattaci Approfondimenti
Filtri a coalescenza

Aspiratori industriali per fumi e nebbie oleose: i modelli SO.TEC

Scritto Martedì,
Aspiratori industriali per fumi e nebbie oleose: i modelli SO.TEC_REV

 

Durante moltissime lavorazioni industriali possono formarsi fumi e nebbie di carattere oleoso molto nocive per la salute, costituendo uno dei più grandi pericoli per la sicurezza sul lavoro. A causa dell’elevata pericolosità di queste procedure industriali è necessario dotarsi dei migliori aspiratori industriali per fumi, per garantire l’incolumità degli operatori nel massimo rispetto delle regolamentazioni internazionali.

SO.TEC fornisce impianti d’aspirazione di alta qualità per ogni tipo di lavorazione industriale, le competenze maturate in oltre trent’anni anni di attività hanno consentito a SO.TEC di creare aspiratori industriali per fumi apprezzati in tutto il mondo, con un alto livello di personalizzazione e creando una partnership duratura con tutti i clienti acquisiti.

Aspiratori industriali per fumi di carattere oleoso

Ogni settore industriale ha lavorazioni che producono diversi tipi di fumi industriali di carattere oleoso, capire il tipo di impianto necessario è il primo passo per assicurare agli operatori la giusta protezione. Contro la formazione di nebbie oleose SO.TEC fornisce 3 diversi tipi di impianti a coalescenza:

Generalmente, le lavorazioni che richiedono l’utilizzo di questi impianti sono quelle che prevedono l’utilizzo di liquidi lubrorefrigeranti.

Stampaggio a caldo dell’ottone

La produzione in grande serie di stampati a caldo è particolarmente economica e molto diffusa. Si procede allo stampaggio grazie a presse verticali in cui il pezzo da deformare può superare i 700° C e a causa di tali temperature viene lubrificato con olio e grafite, causando la formazione di pericolose nebbie oleose.

Stampaggio a freddo dei metalli

Con questa lavorazione si intendono una serie di operazioni che permettono la deformazione di metalli senza il bisogno di portarli ad alte temperature. I liquidi di raffreddamento di queste operazioni possono causare pericolose nebbie che necessitano di essere abbattute tramite i giusti aspiratori industriali per fumi.

Lavorazioni meccaniche con macchine utensili

Lavorazioni come la tornitura o la fresatura servono per trasformare un pezzo di metallo grezzo attraverso una macchina utensile per asportazione di truciolo. Anche in questo caso la lubrificazione con determinati oli comporta la formazione di fumi di carattere oleoso.

Stampaggio e post vulcanizzazione della gomma

Grazie allo stampaggio a compressione la gomma può essere vulcanizzata, ovvero resa elastica e resistente grazie a un procedimento chimico che prevede l’aggiunta di zolfo, per mezzo di uno stampo e ottenere una forma definitiva. Ci sono anche altre lavorazioni della gomma per conferirle una forma e una consistenza ben precise, la maggior parte di queste comporta la formazione di fumi di natura oleosa contenente pericolosi plastificanti.

Trattamenti termici

Per conferire determinate caratteristiche meccaniche e tecnologiche a un metallo o a una lega metallica vengono effettuati diversi cicli di riscaldamento-raffreddamento, più o meno lenti. Da questi trattamenti è necessario aspirare i derivanti fumi industriali di natura oleosa.

Aspiratori industriali per fumi e polveri

Molte lavorazioni industriali producono fumi di tipo polveroso carichi di particelle metalliche o organiche molto pericolose. In molti casi vi è anche il rischio di esplosione, per questi motivi è necessario trovare il giusto impianto di aspirazione. SO.TEC in questo caso fornisce altri 4 diversi tipi di impianti di filtrazione polveri:

 Alcuni esempi di lavorazioni industriali che producono polveri dannose per l’uomo sono la sabbiatura dei metalli, la pulitura e la smerigliatura, la granigliatura e le diverse polveri che si formano nell’industria alimentare etc.

Sabbiatura dei metalli

Un getto di sabbia e aria è in grado di erodere lo strato più superficiale di molti materiali, questo processo si chiama sabbiatura ed è molto utile per preparare il pezzo alla verniciatura. Durante questa lavorazione vengono generate polveri metalliche dannose ed è per questo che SO.TEC fornisce gli aspiratori industriali per fumi adatti.

Granigliatura

La granigliatura è un procedimento che si effettua in genere su acciaio, ghisa e leghe metalliche in genere che sfrutta la forza abrasiva di un determinato materiale per lucidare il metallo. È necessario aspirare i fumi che derivano da questa lavorazione i cui rischi sono ben noti.

Pulitura e smerigliatura dei metalli

A causa di alcuni trattamenti superficiali come la smerigliatura, processi in cui il metallo viene levigato tramite opportuni strumenti, in preparazione alla lucidatura, si formano diverse nubi polverose molto dannose che necessitano di un’aspirazione immediata.

Polveri del settore alimentare

In moltissimi settori dell’industria agroalimentare si formano pericolose polveri ad altissimo rischio di esplosione, come per esempio quelle che si formano durante la lavorazione di cereali, spezie, farine, grano e mangimi di vario tipo. Per evitare infortuni derivati dall’inalazione o dall’esplosione di queste polveri è necessario procurarsi l’impianto di aspirazione polveri più indicato e rispondente alla normativa ATEX!

 

SO.TEC ha una lunga esperienza nella progettazione e nella fornitura di impianti d’aspirazione per ogni settore dell’industria, grazie al suo know-how è in grado di consigliarti gli aspiratori industriali per fumi di qualsiasi natura necessari al tuo personale tipo di lavoro.

Chiedi ora un preventivo gratuito, proteggi la salute dei tuoi dipendenti nel massimo rispetto delle regolamentazioni internazionali!

photogallery

Scrivi un commento