MENU

HOMEPAGE Azienda Filtrazione
nebbie oleose
Prodotti Know-how Settori
Depolverazione
industriale
Prodotti Know-how Settori
I prodotti
Nederman
Blog Agenti Contattaci Approfondimenti
Filtri per nebbie d’olio Filtri a coalescenza Candele in fibra di vetro Aspiratore per torni Aspiratori industriali per fumi Impianti di aspirazione industriale Aspiratore per centri di lavoro filtri a cartucce Aspirazione polveri industriali Impianti aspirazione aria Filtri a maniche Impianti di depolverazione Filtri Atex Filtrazione industriale Impianti aspirazione abbattimento polveri Impianti di aspirazione centralizzati
Privacy Cookies

L’importanza dei filtri per nebbie oleose in un impianto di produzione

“Le nebbie oleose si generano a seguito di attrito e riscaldamento di particolari sostanze come gli oli lubrorefrigeranti usati in molteplici processi industriali, soprattutto nel settore della lavorazione dei metalli. Per combatterli, servono adeguati filtri per nebbie oleose.

Scritto Venerdì,
filtri-per-nebbie-oleose

Le nebbie oleose, o oil-mist, sono finissime particelle di oli emulsionanti, lubrificanti, di raffreddamento, inchiostri o catrami che sono disperse nei flussi di aria o di gas e sono generate da diversi processi industriali come:

  • lavorazioni meccaniche con macchine utensili/stampaggio dei metalli
  • trattamenti termici
  • lavorazioni a caldo su gomma e di materie plastiche
  • lavorazioni tessili
  • produzione di asfalti
  • friggiture industriali

Si tratta di contesti produttivi molto comuni che coinvolgono, ad esempio, la produzione di strumentazioni medicali e di componentistica di motori, il settore ferroviario, automobilistico, aerospaziale etc.

Filtri per nebbie oleose: perché è necessario installarli

Le nebbie oleose che si generano da questi e altri tipi di lavorazioni sono molto pericolose per la salute dei lavoratori, ma anche per la corretta conservazione dei macchinari.

Infatti, installare degli adeguati filtri per nebbie oleose è importante proprio perché:

  • evitano l’insorgere di malattie respiratorie e della cute (asma bronchiale, riniti, dermatiti allergiche);
  • mantengono una buona conservazione dei macchinari e dei locali – le nebbie oleose infatti, depositandosi sui macchinari, ne facilitano l’usura;
  • eliminano il rischio di scivolamento degli operatori – depositandosi sul pavimento, le nebbie oleose lo rendono molto scivoloso.

Filtri per nebbie oleose: la tecnologia SO.TEC

Per i filtri per nebbie oleose SO.TEC ha sviluppato una propria tecnologia con candele in fibra di vetro che risponde alle schede B.AT. (Best Available Technologies) della regione Lombardia, il cui funzionamento si basa sul principio della coalescenza: le particelle in sospensione in una nube gassosa si accumulano sui filamenti di fibra per formare agglomerati maggiori. L’aspiratore attira questi agglomerati, separando la parte oleosa dalle particelle di aria, e restituisce aria pulita.

Si tratta di filtri molto funzionali, la cui efficienza di separazione è pari a:

  • 99,99% per particelle superiori a 1,0 micron
  • 99,00% per particelle superiori a 0,5 micron
  • 95,00% per particelle superiori a 0,2 micron

SO.TEC propone tre modelli principali di filtri per nebbie oleose che si avvalgono di questa tecnologia:

  • Filtri per nebbie oleose Mini Max, per ridotte portate di aspirazione (da 500 a 8.000 m3/h per filtro), l’ideale per filtrare macchine singole o per mini-centralizzazioni – sono utilizzati soprattutto nelle lavorazioni meccaniche che utilizzano oli o emulsioni, nelle torniture da barra, nello stampaggio a caldo o a freddo di metalli e leghe, nella lavorazione a caldo su gomma, nei trattamenti termici industriali etc.
  • Filtri per nebbie oleose Mini-Max Plus e a sviluppo verticale, per portate di aspirazione intermedie (portate da 8.000 m3/h a 12.000 m3/h) – possono essere posizionati a terra per un minore ingombro e sono consigliati nelle lavorazioni meccaniche che utilizzano oli o emulsioni, nelle torniture da barra, nello stampaggio a caldo dell’ottone, nella deformazione di metalli e leghe, nello stampaggio e post-vulcanizzazione della gomma, nelle friggiture alimentari, nei trattamenti termici etc.
  • I filtri supercompatti – sono altamente personalizzabili, ideali per le lavorazioni sopra citate e che richiedono portate di aspirazione maggiori.

I vantaggi dei filtri per nebbie oleose SO.TEC

Uno dei servizi che SO.TEC garantisce è la personalizzazione dell’impianto: i nostri ingegneri effettuano dapprima un sopralluogo e, sulla base delle tue esigenze, ti consigliano o creano ad hoc un impianto per la filtrazione di nebbie oleose.

In questo modo, sarai certo di abbattere le nebbie oleose nel modo più adeguato.

Ci sono, però, altri due vantaggi principali che offrono i filtri per nebbie oleose SO.TEC:

  • anzitutto garantiscono valori di emissione molto bassi – valori che sono certificati dai nostri clienti;
  • inoltre, richiedono poca manutenzione nel lungo periodo – nelle lavorazioni meccaniche con lubrorefrigerazione ad olio/emulsione, se non sono presenti particolari polverosità nel flusso d’aria da trattare, garantiamo un’assenza di manutenzione al cuore del sistema di almeno 7-10 anni.

 

Non correre rischi, affidati all’esperienza di SO.TEC.
Richiedi una consulenza ai nostri esperti.

Scrivi un commento