MENU

HOMEPAGE Azienda Filtrazione
nebbie oleose
Prodotti Know-how Settori
Depolverazione
industriale
Prodotti Know-how Settori
I prodotti
Nederman
Blog Agenti Contattaci Approfondimenti
Filtri per nebbie d’olio Filtri a coalescenza Candele in fibra di vetro Aspiratore per torni Aspiratori industriali per fumi Impianti di aspirazione industriale Aspiratore per centri di lavoro filtri a cartucce Aspirazione polveri industriali Impianti aspirazione aria Filtri a maniche Impianti di depolverazione Filtri Atex Filtrazione industriale Impianti aspirazione abbattimento polveri Impianti di aspirazione centralizzati
Privacy Cookies

Fumi e nebbie oleose: case history su un impianto installato in Francia

“Molti tipi di attività producono fumi oleosi dannosi per l’uomo, per l’ambiente e anche per i macchinari. Le aziende, dunque, devono dotarsi di impianti specifici per l’aspirazione e la filtrazione di queste sostanze, come quello che SO.TEC ha installato in una multinazionale francese.

Scritto Venerdì,
fumi-e-nebbie-oleose

In questo articolo ti proponiamo la case history di una nota multinazionale francese del settore automotive, che ha scelto gli impianti SO.TEC per risolvere il problema dei fumi oleosi derivanti dallo stampaggio a freddo di elementi di fissaggio (fastening).

 

Fumi e nebbie oleose, un problema per la salute dei lavoratori e per l’azienda

L’azienda cliente è specializzata nella produzione di fasteners ed elementi di fissaggio tramite presse di stampaggio a freddo. Partendo dalla vergella di filo metallico che passa all’interno della pressa, si procede a una serie di operazioni di deformazione con lubrificazione a olio.

Proprio durante questo processo, vengono generati nebbie e fumi oleosi che devono essere captati e filtrati adeguatamente perché:

  • possono causare malattie respiratorie e della pelle
  • aumentano il rischio di infortunio sul lavoro, in quanto i pavimenti sono unti e scivolosi
  • rappresentano un pericolo di incendio
  • danneggiano e usurano i macchinari, provocando tempi di inattività in produzione.

 

Quale impianto di filtrazione dei fumi oleosi è stato installato?

Dopo un’attenta valutazione della situazione, delle presse da servire, del luogo e delle dimensioni dell’area, SO.TEC ha installato un impianto centralizzato Supercompact 100.000 OD con portata di 100.000 m3/h a servizio del reparto di formatura a freddo, costituito da sedici presse.

L’impianto è completo di:

  • quadro elettrico con PLC
  • sistema di rilevamento scintille
  • sistema di spegnimento in caso di incendio.

 

Supercompact, uno degli impianti più efficienti contro i fumi oleosi

L’impianto installato nell’azienda cliente garantisce un’efficienza di filtrazione da fumi oleosi pari al:

  • 99,9% per particelle di dimensione > 1 micron
  • 99% per particelle di dimensione > 0,5 micron
  • 95% per particelle di dimensione > 0,2 micron (grazie agli speciali filtri a coalescenza Microless®)

 

Il processo di filtrazione avviene in due fasi:

  • inizialmente l'aspiratore separa le particelle oleose superiori a 1 micron e la polvere o altre impurità nell’aria
  • successivamente, l'impianto ricorre ad appositi filtri a coalescenza per separare le particelle di olio submicroniche (che sono circa il 90% dell’olio totale nell’aria aspirata)

Ciò che si ottiene è una percentuale di olio nell’aria in emissione molto basso, con eliminazione del caratteristico “pennacchio” al camino.

 

Tempi di installazione e consegna chiavi in mano

L’impianto di filtrazione dei fumi oleosi è stato realizzato in due fasi (50.000 m3/h + 50.000 m3/h), e ciascuna fase ha richiesto circa 4 mesi di tempo per l’installazione e la consegna chiavi in mano con relativi accessori.

L’azienda ci ha contattati per la prima volta nel 2009 quando, in prova, installammo un filtroMini-Max 5000 O/D su una pressa di stampaggio a freddo National Formax FX45. Il filtro Mini-Max funziona con la tecnologia SO.TEC a coalescenza, efficiente, pulita e conveniente per la filtrazione dei fumi oleosi derivanti da lavorazioni a freddo e a caldo dei metalli, dallo stampaggio della gomma e dell’ottone e da altri tipi di lavorazioni.

La collaborazione è poi proseguita negli anni, tanto che ora SO.TEC ha bonificato tutti gli stabilimenti francesi del cliente tramite installazione di diversi impianti a bordo pressa e centralizzati per filtrare le nebbie e i fumi oleosi.

 

Hai bisogno anche tu di un impianto per la filtrazione dei fumi oleosi?
Contattaci senza impegno, siamo gli specialisti del settore

Scrivi un commento