MENU

HOMEPAGE Azienda Filtrazione
nebbie oleose
Prodotti Know-how Settori
Depolverazione
industriale
Prodotti Know-how Settori
I prodotti
Nederman
Blog Agenti Contattaci Approfondimenti
Filtri per nebbie d’olio Filtri a coalescenza Candele in fibra di vetro Aspiratore per torni Aspiratori industriali per fumi Impianti di aspirazione industriale Aspiratore per centri di lavoro filtri a cartucce

Comunicato

“Su domanda di SO.TEC Srl - società attiva nella realizzazione di impianti di abbattimento di fumi derivanti da lavorazioni industriali - il Tribunale di Brescia, Sezione specializzata in materia di imprese, con sentenza del 5 aprile 2019 (n. 1208/2019, R.G. 14916/2014) ha riconosciuto la violazione delle norme sulla leale concorrenza tra imprenditori ai sensi dell’art. 2598 n. 3) c.c., da parte di LM Tecnologie dell’Aria di Marini Domenico e Leoni Luca & C. snc e ai danni della predetta SO.TEC Srl, in ragione dell’indebito sfruttamento di informazioni riservate tecnico-commerciali di titolarità di SO.TEC. Srl.

Scritto Venerdì,
Sentenza

 

In particolare, nella predetta sentenza è stato stabilito quanto segue:

“Il Tribunale di Brescia, Sezione specializzata in materia di impresa, riunito in composizione collegiale, pronunciando in via definitiva, disattesa e assorbita ogni altra domanda, istanza ed eccezione:

I) ACCERTA e DICHIARA, per il titolo di cui in motivazione, che parte convenuta L.M. Tecnologie dell’Aria di Marini Domenico e Leoni Luca & C. S.n.c. ha posto in essere atti di concorrenza sleale ex art. 2598 n. 3) c.c. ai danni di SO.TEC. s.r.l.;

II) INIBISCE a L.M. Tecnologie dell’Aria di Marini Domenico e Leoni Luca & C. S.n.c.

l’utilizzo, in ogni forma e con ogni modalità, delle informazioni riservate tecniche o commerciali contenute nei documenti 10, 11, 12 e 13 prodotti in giudizio da SO.TEC. s.r.l.;

III) FISSA la penale di Euro 10.000,00 per ogni violazione del presente provvedimento;

IV) RIGETTA, per il resto, le domande formulate da SO.TEC. s.r.l.;

V) CONDANNA L.M. Tecnologie dell’Aria di Marini Domenico e Leoni Luca & C. S.n.c a rifondere a SO.TEC. s.r.l. le spese di lite, liquidate, al netto del fattore di compensazione di 1/3 già applicato, in € 12.000,00 per compensi professionali, oltre al rimborso di spese vive, spese generali forfettarie (15%), I.V.A. e C.P.A. come per legge.

VI) PONE DEFINITIVAMENTE a carico solidale delle parti, in pari misura nei rapporti interni, i costi della consulenza tecnica d’ufficio, come liquidati con decreto del 2 agosto 2016.”

Scrivi un commento